Skip to content

POLDOCILCOGA.TK

SCARICA CARTA PREPAGATA UNICREDIT

SCARICARE DIRECTX 9 GRATIS ITALIANO


    DirectX La collezione di driver più popolare di Windows. Gratis. 7 9. Le librerie DirectX, sviluppate da Microsoft, sono pensate appositamente per migliorare e ottimizzare le prestazioni audiovisive per Windows. Lingua. Italiano. DirectX è un insieme di progetti pilota (driver) forniti da Microsoft per fornire molte funzioni grafiche, tra cui il 3D. La maggior parte dei giochi richiede l'ultima. Microsoft DirectX® c è l'ultima versione della tecnologia DirectX, in grado di garantire ottime prestazioni ai giochi basati su DirectX e ad altri. Scarica in modo facile e veloce i migliori software gratuiti. Microsoft Corporation(Gratis) DirectX introduce dei significativi miglioramenti per gli APIs. Scarica DirectX 9 gratis e trasforma il tuo sistema operativo Windows in una piattaforma multimediale. Con DirectX 9 potrai riprodurre qualsiasi contenuto.

    Nome: re directx 9 gratis italiano
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:33.81 MB

    SCARICARE DIRECTX 9 GRATIS ITALIANO

    Developers can now publish and distribute Direct3D 11 applications and games that leverage all of the software and hardware features of DirectX 11 in Windows 7 and Windows Vista. Effects 11 The new Effects runtime for Direct3D 11 is now available. Features of this new target include support for all Direct3D 11 features such as hull shaders, domain shaders, interfaces, and DirectCompute, as well as grouping of techniques within a single Effect file using the fxgroup keyword.

    Please refer to the documentation for more information Effects Direct3D The Effects 11 runtime is provided as source in the Utilities directory, including Visual Studio and projects for building the runtime into a library for use in applications. Features include effect cloning for multithreaded operation, the new shader stages, unordered access views, interfaces, and extended user-defined state control.

    Scan is a data-parallel algorithm for fast calculation of averages, sums, min, max, and other values from large data sets.

    The Fast-Fourier transform provides conversion from temporally sampled data to frequency information.

    La versione di DirectX installata sul PC è quella che trovi indicata accanto alla voce Versione DirectX in fondo alla finestra che si è aperta. Ad operazione completata bisogna scoprire qual è la versione più recente delle DirectX disponibile per il proprio PC, o meglio, per la versione di Windows installata sul proprio computer.

    Collegati dunque al sito Internet di Microsoft e scopri fino a che versione di DirectX puoi "arrivare" con il sistema operativo installato sul tuo PC. Al momento in cui scrivo, le versioni più recenti delle librerie sono le seguenti. DirectX 12 — Windows DirectX DirectX 9.

    Ci tengo a precisare che le versioni Trovi spiegato tutto qui sotto.

    Come scaricare gli aggiornamenti di Windows

    Come aggiornare DirectX su Windows 10 Come già detto, essendo integrate nel sistema operativo, le librerie DirectX si possono aggiornare direttamente tramite la funzione di aggiornamento automatico inclusa in Windows. Ma DirectX è backward compatible compatibile col passato , il che significa che le nuove versioni supportano le più vecchie.

    Per esempio, se si ha installato DirectX 9 su un sistema e si esegue un gioco scritto per DirectX 6, dovrebbe funzionare comunque. Il gioco userà quella che è nota come "interfaccia" DirectX 6.

    Download DirectX 9.0c End-User Runtime from Official Microsoft Download Center

    Ogni nuova versione di DirectX deve supportare qualsiasi versione precedente. Cambiamenti in DirectX10[ modifica modifica wikitesto ] Architettura della DirectX 10 Le DirectX10 hanno nuove DLL più veloci grazie anche all'abbandono della retrocompatibilità con le versioni precedenti. Supporto dello Shader Model 4.

    Gli shader unificati permettono di usare una qualsiasi delle unità shader disponibili sulla scheda grafica, indifferentemente per il calcolo dei pixel, vertici, geometrie, ecc. Le DirectX 10 grazie al nuovo kernel di Windows Vista, permettono di renderizzare scene più complesse con un minor intervento della CPU, mediante una gestione del bilanciamento di carico fra la CPU e la GPU, con ottimizzazione dei trasferimenti.

    Come scaricare Windows 10 gratis in Italiano e legalmente

    Viene drasticamente ridotto l'object overhead ossia il tempo di calcolo aggiuntivo per creare gli oggetti, grazie al fatto che con le DX10 la creazione avviene direttamente sulla GPU senza passare prima per la CPU per ogni oggetto mentre con le DX9 già a partire da oggetti il collo di bottiglia tra le API e la CPU diventava percepibile e le prestazioni diminuivano nettamente.

    DirectX10 ha apportato grossi cambiamenti che rivoluzionano il modo di scrivere applicazioni RealTime, e ora ne analizzeremo alcuni. Rimozione completa della fixed pipeline[ modifica modifica wikitesto ] In DirectX10 vi è una filosofia diversa nell'utilizzo di Device.

    Quindi non vi saranno più le tipiche funzioni per agire via device sul rendering, come possiamo vedere in questo esempio di D3D9. Questa è chiamata fixed pipeline. In D3D10 questa viene abolita, sostituendola con gli Shader : quindi ogni applicazione D3D10 dovrà essere correlata da almeno uno shader, altrimenti non sarà possibile renderizzare nulla.

    Questa rivoluzione porterà significative difficoltà a chi vuole avvicinarsi al mondo del 3D tramite Direct3D10, in quanto capire il meccanismo di rendering sarà più difficile. Cambiamenti in D3DX[ modifica modifica wikitesto ] D3DX, la famosa lib nata con DirectX8 per facilitare il compito ai programmatori, è stata modificata.

    Lost Device automatico[ modifica modifica wikitesto ] Direct3D10 è automaticamente in grado di gestire i lost device, ossia quelle condizioni in cui si perde il rendering della scena, ad esempio quando viene ridotta a icona una finestra in cui vi è un'applicazione D3D Con Direct3D9 in quel momento era necessario fermare il rendering, poiché nessuno avrebbe visto il risultato del disegno.

    Inoltre gestisce il recupero di device quando si passa da stato di stallo a disegno da ridotto a icona a ingrandito. Inoltre la funzione TestCooperativeLevel è stata sostituita dalla funzione CheckDeviceState che restituisce molte più informazioni rispetto alla precedente.

    Geometry Shaders[ modifica modifica wikitesto ] Nel nuovo Shader Model 4. Questi possono essere considerati come un'estensione del vertex shader.